Protesi Mammarie: tutto quello che devi sapere

Le protesi mammarie sono uno dei più frequenti argomenti di discussione tra Medico e Paziente.

Si tratta di presidi medici utilizzati sia in Chirurgia Estetica per aumentare il volume del seno e/o riempire e ridare tono ad un seno svuotato o eccessivamente rilassato, sia in chirurgia ricostruttiva per ricreare un cono mammario in caso di malformazioni congenite o dopo interventi demolitivi.

In Mebe per gli interventi di Mastoplastica Additiva o di Mastopessi (Lifting del Seno) additiva utilizziamo esclusivamente le protesi Natrelle della Azienda Americana ALLERGAN®, perchè sono un prodotto di alta fascia, top di gamma, con certificazione ed approvazione da parte della FDA (Food and Drug Administration), l’Ente che garantisce qualità, sicurezza e continui controlli su presidi e farmaci.

Inoltre, la casa produttrice fornisce una garanzia a vita contro la rottura spontanea.

Le protesi Allergan® sono realizzate in un gel altamente coesivo di silicone, che le rende morbide e indeformabili nel tempo e in caso di rottura accidentale, è praticamente impossibile la fuoriuscita e tantomeno la migrazione del suo contenuto.

Come sono composte le protesi Allergan®

L’involucro delle protesi Allergan® è formato da un doppio strato e la superficie esterna al tatto si presenta ruvida (micro testurizzazione) tale da permette un ottimale integrazione della protesi con i tessuti della paziente. L’eccellenza della qualità dei materiali utilizzati le rende ipoallergeniche e atossiche, con una percentuale bassissima (<0,4%) di contrattura della protesi, il cosiddetto rigetto, uno dei timori che viene più frequentemente manifestato al chirurgo. Sulla parte posteriore si trova un bollino che riporta il modello e la misura della protesi impiantata.

ALLERGAN® è l’unica casa produttrice al mondo che sottopone singolarmente tutte le protesi ai suddetti stress-test, per accertarne la qualità e la corretta resistenza a pressione e torsione.

Le protesi mammarie non sono di ostacolo o impedimento per qualsiasi esame diagnostico, sono radiotrasparenti, quindi assolutamente “neutre” in caso di mammografia, ecografia e risonanza magnetica. Ogni singola protesi è contrassegnata da un codice unico (lotto) riportato su di un cartellino che il chirurgo consegnerà a fine intervento alla paziente; questo servirà per identificare le protesi impiantate, a conferma che quelle scelte in sede di visita siano quelle utilizzate e come certificato di garanzia per qualsiasi tipologia di problematica.

Noi di Mebe raccomandiamo a tutte le donne interessate a sottoporsi ad una Mastoplastica Additiva, di rivolgersi sempre a medici chirurghi specialisti in Chirurgia Plastica Estetica che, proprio come noi:

  1. utilizzino protesi di alta qualità,
  2. rispondano ai migliori standard del mercato,
  3. garantiscano una perfetta riuscita dell’intervento e la massima sicurezza della paziente.

Per prenotare la tua prima visita gratuita o chiedere maggiori informazioni contattaci senza impegno all’800194985 o per email: info@mebeitalia.com. Anche su whatsapp: memorizza in rubrica questo numero +39.3401971547 e contatta subito la tua beauty tutor!

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Prenota