Mastoplastica Additiva: domande più frequenti sulle protesi.

Per quanto riguarda l’intervento di mastoplastica additiva, occorre soffermarsi su una questione molto importante: il tipo di protesi utilizzate per l’intervento. Spesso infatti si sottovaluta questo aspetto che, invece, è fondamentale per la buona riuscita dell’intervento e per valutare la qualità della struttura a cui ci si rivolge.

A domande e dubbi risponde il Dott. Ilio Briguglio, Medico Chirurgo MeBe®

Le protesi utilizzate in Mebe®
Le protesi che utilizziamo in MeBe sono protesi in gel di silicone coeso, Allergan. Le utilizziamo perchè le protesi mammarie Allergan sono prodotte utilizzando esclusivamente materiali approvati per utilizzo nei dispositivi medici e sono progettate per risultare conformi a tutti gli standard qualitativi di controllo Nazionali ed Internazionali.

I siti di produzione delle protesi Allergan sono sottoposti a regolari ispezioni da parte delle Autorità, ivi incluse lo European Notified Bodies e la Food and Drug Administration americana, volte a garantire la conformità a tutti i Regolamenti e le Normative in vigore in materia di produzione e controlli sui dispositivi medici.

La produzione di una singola protesi mammaria Allergan può richiedere fino a 12 giorni, durante i quali il dispositivo viene sottoposto a quasi 100 test di controllo qualità, ivi inclusi i test di controllo dei materiali utilizzati ed ispezioni sul prodotto.

Gli standard qualitativi sono mantenuti durante l’intero ciclo di produzione, comprese le fasi di etichettatura, confezionamento, spedizione e tracciabilità dei prodotti. Queste misure di sicurezza includono l’uso di sigilli anti manomissione, di precauzioni e misure di salvaguardia per evitare danni o interferenze con l’impianto e di sistemi di tracciatura del dispositivo .

Le protesi si rompono?
La rottura di una protesi mammaria è evento raro. In condizioni normali un impianto non si rompe praticamente mai anche sotto le più intense e prolungate sollecitazioni meccaniche. Un importante evento traumatico al torace, ad esempio un incidente stradale o una caduta accidentale importante, potrebbe causarne la rottura.

Occorre considerare che ogni protesi prima di essere impiantata viene sottoposta a diversi test di  sollecitazioni e di compressioni in condizioni di forza estrema.

Le protesi Allergan sono in grado di resistere a 250 kg in eccesso per garantire che anche con una mammografia la protesi non sia danneggiata. Dopo l’intervento, e un adeguato periodo di recupero, ogni donna potrà continuare a praticare le proprie  attività sportive preferite.

Contatta senza impegno la tua Beauty Tutor per avere maggiori informazioni e verificare anche la possibilità di accedere al pagamento rateale!

Puoi chiamare il N° Verde numero verde gratuito 800194985 o scrivere una email a: info@mebeitalia.com
Puoi contattarci anche su Whatsapp: memorizza in rubrica questo numero +39.340.19.71.547 e contatta subito la tua beauty tutor!

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Prenota